Il progetto TRAIN4M&H

La formazione dei professionisti e degli operatori sulle dinamiche che legano salute e migrazione

 

Richiesto e finanziato dalla DG SANTE (Direzione generale per la salute e la sicurezza alimentare - Directorate-General for Health and Food Safety) e dalla CHAFEA (Agenzia esecutiva per i consumatori, la salute, l’agricoltura e la sicurezza alimentare - Consumers, Health, Agriculture and Food Executive Agency) della Commissione Europea, il progetto TRAIN4M&H, partito a marzo 2018 e concluso a novembre 2020, aveva l’obiettivo di produrre e condurre un programma di formazione in tutti i Paesi dell’Unione europea (UE) per operatori sanitari, forze dell'ordine e operatori sociali che lavorano in prima linea con i migranti e i rifugiati nei Paesi di primo arrivo, e per i coach trainer di operatori sanitari nelle nazioni che in futuro potrebbero essere maggiormente coinvolte nei flussi migratori. 

 

Il progetto TRAIN4M&H (Training for first-line health professionals, social workers and law enforcement officers working at local level with migrants and refugees, and training of trainers) era finalizzato a sviluppare e rinforzare le competenze, migliorare la comprensione e le attitudini positive degli operatori che lavorano con i migranti.

Approfondisci sul sito di EPICENTRO

 

Consulta e scarica

 
 

 

I pacchetti formativi in Italiano